Sam Spacey Epica Bass - Rivista Sound on Sound

Ho rivisto la libreria di campioni Epica originale di Sam Spacey per Kontakt nel 2014, e sono rimasto molto colpito; Epica era, beh, epica, con molti suoni favolosi costruiti attorno a campioni di sintetizzatori analogici classici. Tutti questi sono stati presentati tramite un potente front-end Kontakt e una vasta selezione di preset da esplorare.

Epica è stato rilasciato tramite Zero-G, ma Sam è tornato con un nuovo prodotto - Epica Bass - e questa volta è stato rilasciato con la sua etichetta. Il concetto di base è simile: Epica Bass presenta una vasta selezione di suoni di basso monofonico (principalmente) basati su campioni, tutti derivati ​​da alcuni sintetizzatori hardware analogici classici e presentati in un front-end Kontakt dedicato che offre ogni sorta di ulteriore modifica del suono possibilità. Le fonti di synth includono l'ARP Odyssey MkIII, SEM, SH1000 e CS30, tra gli altri. È stato fatto ogni tentativo per catturare "analogico" in digitale e, come spiegato nella documentazione, l'approccio di Sam al campionamento dettagliato significa anche che ogni sforzo è stato fatto per ricreare la variabilità intrinseca nel suono prodotta da un synth analogico. Installata, la libreria ha una dimensione di circa 5 GB e offre oltre 400 suoni preimpostati.
 
Il front-end è una sorta di trionfo. A prima vista sembra piuttosto semplice (cioè non troppo spaventoso) eppure, attraverso sei schermate secondarie, quattro delle quali sono dedicate al motore stesso del sintetizzatore, in realtà c'è una vasta gamma di controlli offerti. C'è un equilibrio davvero eccellente qui trovato tra facilità d'uso e livello di controllo. Le due schermate aggiuntive offrono arpeggiatore e opzioni multieffetto. Ancora una volta, entrambi hanno molto da offrire senza troppo pericolo di impantanarti in infiniti dettagli.
 
Ma, naturalmente, mentre l'interfaccia è importante, uno strumento virtuale si erge o cade in base al suo suono e, su quel fronte, Epica Bass è un trionfo assoluto. Non sono incline all'elitarismo analogico, ma devo dire che questi sono alcuni dei suoni di basso analogico più convincenti che ho sentito nel software. Ci sono alcuni preset davvero fantastici offerti, e la profondità del suono, e il modo in cui i suoni sembrano rispondere sotto le dita, è davvero impressionante. Per quanto Epica Bass abbia lavorato molto per catturare quell'atmosfera 'analogica', almeno ai miei orecchi, ha ripagato alla grande. La combinazione delle funzioni di filtro e modulazione all'interno del front-end è particolarmente efficace e, mentre avresti potuto usare altre funzioni di arpeggiatore più sofisticate altrove, se applicato a un suono di basso monofonico, l'arp di Epica Bass è adeguatamente epico. Infatti, proprio come l'Epica originale, Epica Bass è all'altezza del suo nome. Penso di aver appena trovato la mia nuova fonte 'go to' per tutto ciò che riguarda synth, analogico e bassy. Epica Bass è altamente raccomandato.
 
 

Video popolari

Rimorchio degli elementi

Trailer di cucina

Trailer di chitarre elettriche improvvisate

Rimorchio della resistenza

Visita il nostro canale Youtube

$ 15 di sconto * sul tuo primo ordine e enormi risparmi quando ti iscrivi alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra Novità e offerte esclusive per il download stratagemmae ti invieremo un codice di sconto di $ 15. Otterrai dettagli su prezzi speciali bassi (disponibili solo per gli abbonati!) E sarai aggiornato con le nuove versioni Zero-G. Puoi iscriverti qui (fai clic sul pulsante a destra) e sarai in grado di annullare l'iscrizione immediatamente in qualsiasi momento. (* Nota: lo sconto di $ 15 può essere utilizzato per qualsiasi prodotto con un prezzo superiore a $ 40, tranne Vocaloids e prodotti rilasciati di recente).